ACQUAVITE DI PRUGNE

I NOSTRI DISTILLATI

Materia Prima: clone particolare di susina proveniente dalla Valle dei Laghi e più precisamente da Dro, paese produttore per eccellenza di questa particolare varietà. Le prugne, oltre ad essere coltivate biologicamente, vengono raccolte a maturazione perfetta e non sovra mature.
Imbottigliamento: dopo sei mesi circa dalla distillazione, dopo aver diluito il prodotto con acqua di fonte a 46° e successiva filtrazione a 0 / -2 gradi di temperatura.
Fermentazione: la frutta arriva in Azienda in piccole casse da 20 Kg ciascuna, viene macinata fino a creare una purea che viene trasferita in un serbatoio inox per la fermentazione. Essa avviene con l’apporto di lieviti selezionati e dopo aver controllato il pH, l’acidità e la temperatura. La purea prima di essere immessa nell’alambicco viene rimescolata con un apposito agitatore in modo da uniformare tutta la successiva distillazione.
Il tempo necessario per trasformare lo zucchero in alcool è di 4/5 giorni.
Temperatura di servizio: 12°-14° circa
Gradazione alcolica: 46%
Tipo di bottiglia: bordolese bianca nel formato da 0,5.
Confezione: astucci a base quadrata in cartoni da 6 bottiglie formato da 0.5.
Note particolari:i distillati di frutta vengono prodotti solo negli anni in cui la qualità del frutto è particolarmente eccelsa e che soddisfa i nostri criteri qualitativi.

Note di degustazione

Acquavite di colore bianco cristallino. Il profumo è delicato, si ritrovano note di frutta matura, in particolare la banana. Ha un sapore elegante e morbido, con evidenti sentori di polpa di prugna fresca. Una nota delicata di marzapane ne caratterizza l’origine.

Distillazione

Appena esaurita la fermentazione, per la distillazione si utilizza il proprio alambicco discontinuo a bagnomaria, di nuovissima concezione alla cui progettazione hanno collaborato i titolari stessi. Alla fine del processo di distillazione si ottiene un’acquavite ad alto grado (70° – 73°), la quale viene posta in appositi serbatoi di inox in attesa delle successive lavorazioni.
La resa media in alcool si aggira intorno al 5 – 6% che corrisponde a 85 – 100 grammi di zucchero per Kg di frutta.

COME SI FA LA GRAPPA?

I nostri distillati

SCOPRI L’INTERA COLLEZIONE

Acquavite di Ribes Nero

ALLA SCOPERTA DEI NOSTRI PRODOTTI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Inserendo la tua mail e clickando iscriviti, accetti le nostre Privacy Policy.